Radio Milano International

Radio Milano International One O One, in acronimo RMI, è la prima radio italiana nata a Milano il 10 marzo 1975 da un'idea dei fratelli Angelo e Rino Borra, Piero e Nino Cozzi.

L'emittente, si è affermata, sin dai suoi albori,  come una nuova dirompente realtà dell'etere italiano, fino ad allora, in mano esclusivamente al monopolio RAI.

Radio Milano International, al suo inizio, dopo alcune vicissitudini legali che portarono anche al fermo e al sequestro delle apparecchiature, riuscì ad avere la meglio e a riprendere legalmente le trasmissioni, rompendo definitivamente il monopolio di Stato.

La conseguenza di questo successo legale, ottenuto attraverso la costanza e l'impegno del suo fondatore  Angelo Borra, diede vita ad un nuovo mercato delle radio libere, segnando il punto di partenza dal quale sarebbero nate le successive emittenti radiofoniche e televisive private in Italia.

Radio Milano International, con le sue trasmissioni, la sua musica proveniente dagli Stati Uniti, il suo formato giovane e innovativo, catalizzò positivamente l'attenzione del pubblico e dei media nazionali.

La radio mise in campo una squadra affiatata di DJ, tra cui,  Gerry Bruno, Claudio Cecchetto, Gigio D'Ambrosio, Lilly Guacci, Moreno Guizzo, Jonathan Jan, Massimo Oldani, Leonardo "Leopardo" Re Cecconi, Gerry Scotti, Fausto Terenzi, Dr. Vibes, Patrizia "Patty" Zani e molti altri ancora, inventando un modo di fare radio, caratterizzato soprattutto dalla musica USA, che l'avrebbe presto resa il punto di riferimento di tutte le emittenti sorte dopo la sua nascita. 

Il 10 maggio 2017 Radio Milano International ha iniziato una nuova stagione, così come fortemente voluto da Angelo e Rino Borra. La radio, fedele alle proprie origini, ha riacceso nei suoi ascoltatori quella passione e quell'entusiasmo a cui aveva dato vita sin dal 10 marzo 1975, trasportando nel presente quella musica, quei jingle e quello spirito che hanno segnato generazioni intere.

Lo staff di RMI, coerente alla sua filosofia musicale di sempre, lavora per offrire ai suoi ascoltatori, grazie ai due canali radio, il meglio della musica che ha sempre contraddistinto l'emittente e nella sua storia e nel panorama musicale attuale.

Tutto ciò grazie all'impegno costante e professionale dei suoi dirigenti, DJ, tecnici musicali, grafici e agenti pubblicitari con l'intento di dare nuova luce a quella che è stata, a dire di tutti, la radio per eccellenza.